Castelli e Fortezze


Il Castello di S. Michele, chiamato così dal santo a cui era dedicata la cappella, o Castello di Ossana, sorge su uno sperone di roccia. Era posto in posizione strategica tra la regione trentina e l´Alto Bresciano e godeva d´una piena amministrazione civile e penale coperta dalla Curia Episcopale.

Molto probabilmente risale all’epoca dei Longobardi, ma le prime notizie scritte risalgono al 1191. Alla guida del castello si succedettero varie famiglie nobili: dai Principi Vescovi di Trento ai conti Tirolo-Gorizia, poi nel XV secolo l’investitura passò ai de Federici, quindi agli Heydorf ed ai Bertelli.
A cavallo fra Ottocento e Novecento fu comproprietaria del maniero Bertha von Suttner, Premio Nobel per la pace nel 1905.

Il Castello presenta nel suo possente mastio alto 25 metri, l’elemento architettonico più caratteristico e meglio conservato dell’intero complesso.
Info
Periodo apertura 01/06- 09/09
Orari 10:00-12:30
14:00-18:30
Giorni chiusura lunedì
Accesso con Card 1 entrata libera
Prezzo ordinario € 4,00
Contatti
Indirizzo Via G. Prati
Comune Ossana

Commenti
Fulvio - Roma mer 24 ottobre 2018 09.26
fantastico e guide preparatissime
Elisa - Milano dom 9 settembre 2018 17.31
Ricco di storia....
vittorino - Verona ven 7 settembre 2018 22.32
Stupendo e persone splendide
Luana - Modena ven 7 settembre 2018 20.34
un tuffo nel passato , un momento di debolezza con la narrazione del natale guardando il presepe al fronte??
gio - Milano ven 7 settembre 2018 16.53
. a dir poco fantastico
nicola - Ferrara mer 5 settembre 2018 23.01
un monumentale rudere, valorizzato in tutti I modi con installazioni interessanti sulla prima Guerra mondiale, le testimonianze,l'arte in trincea, e un presepe tanto originale quanto commovente, che descrive una notte di Natale nel periodo della guerra, la tregua di una sola notte.
Si puo' salire fino in cima e ammirare le vallate circostanti, e cosi capire il valore di vedetta-difesa militare che aveva all'epoca.
Da visitare per la mostra sulla guerra, che mi ha lasciato veramente basita, ma maggiormente consapevole degli effetti disastrosi che essa puo' produrre; in un periodo di nazionalismi come il nostro puo' essere per rendersi conto di tante cose.
Daniela - Novara sab 1 settembre 2018 22.26
Il castello è diroccato ma il racconto della guida lo rende molto interessante..bellissimo e toccante il presepe "Natale al fronte" al suo interno vale la pena ascoltare bene le parole della descrizione vocale.
lorenzo - Parma sab 1 settembre 2018 19.29
interessante castello , torre di difesa con vista mozzafiato sulla valle
Luigi - Bergamo mar 28 agosto 2018 19.56
molto brava la ragazza che ci ha accompagnato nella visita al castello
giancarlo - Roma dom 26 agosto 2018 14.45
Piccolino ma proprio x questo molto suggestivo.Organizzano sempre degli eventi coinvolgenti
Mario - Bari mer 22 agosto 2018 21.24
Bellissima esperienza.. anche commovente
Nadia - Macerata mer 22 agosto 2018 20.07
Storia, cultura e un castello diroccato da vedere...
lidia - Torino mar 21 agosto 2018 19.26
Castello panoramico. Interessante la mostra sulla Grande Guerra, con reperti collezionati con molta passione
Corrado - Grosseto dom 19 agosto 2018 22.36
Un vero peccato che sia rimasto solo un rudere, si percepisce che era veramente bello. Anche come rudere, merita di essere visitato. Una tappa da mettere in programma.
Davide - Torino sab 18 agosto 2018 13.04
Molto suggestivo
Previous Next