Castelli e Fortezze


È il primo dei forti austriaci realizzati nell’alta Val Vermiglio. Interamente restaurato e reso visitabile, ospita una mostra permanente dedicata alla “guerra bianca” e ogni anno propone mostre d’arte contemporanea. Nei mesi estivi organizza visite guidate ai forti dello sbarramento del Tonale, spettacoli e serate sul tema della Grande Guerra.

Il Forte fu realizzato dagli austriaci tra il 1860 e il 1861 a presidio della strada tra Vermiglio e il Passo del Tonale, nei pressi del confine con il Regno di Piemonte e Sardegna (dal marzo 1861 Regno d’Italia). Nella Prima guerra mondiale la fortezza venne disarmata in quanto ormai inadeguata; negli anni Trenta fu gravemente danneggiata dai recuperanti che ne asportarono tutte le parti in metallo. Verso la fine del Novecento, la Provincia autonoma di Trento ne ha promosso il recupero e, nel 1995, la riapertura.

Attualmente a Forte Strino sono esposti reperti e cimeli della Grande Guerra provenienti da raccolte private.
Info
Periodo apertura 29/05- 31/12
Orari 30–31 maggio / 1 giugno 14.00–17.30
6–7 giugno 14.00–18.00
dal 13 al 26 giugno 14.00–18.00
dal 27 giugno al 6 settembre 10.00–12.30 e 14.00–18.30
dal 15 luglio al 26 agosto apertura serale tutti i mercoledì 21.00 - 22.30 con visita guidata ad ore 21.15
dal 7 al 27 settembre 14.00 - 18
Accesso con Card ingresso gratuito
Prezzo ordinario € 4,00
Contatti
Indirizzo SS42
Comune Vermiglio
Telefono 0463758200
Telefono 2 3389062746
Per poter garantire la miglior tutela dei visitatori ed evitare al massimo il rischio di contagio, Forte Strino ha attivato tutte le necessarie misure di sicurezza per il contenimento del COVID-19

Commenti
Ilaria - Rimini mer 2 settembre 2020 12.32
Visita molto interessante (e oltretutto gratuita con la Trentino Guest Card) in un forte ben custodito e altrettanto valorizzato!
Sara - Vicenza sab 29 agosto 2020 14.33
Molto bello il Forte e soprattutto molto interessante e coinvolgente la spiegazione della giovane guida, davvero molto brava. Merita una visita
Ruggero - Bologna ven 28 agosto 2020 18.28
Interessantissima visita all'interno del museo, che grazie alle vivaci e ricche nozioni fornite dalla guida Serena, ci hanno permesso di riunire e completare le singole informazioni ricevute dalle guide durante le escursioni effettuate nel corso della vacanza al Tonale.
Giovanni - Milano ven 28 agosto 2020 13.51
INTERESSANTE BEN TENUTO. NE È VALSA LA PENA. INTENSIFICARE LE INFORMAZIONI PER I COLLEGAMENTI TRA I VARI FORTI
Marcello - Fermo mer 26 agosto 2020 17.55
l'atmosfera che si avverte dentro è riuscita ad conquistare anche i miei bambini ed riportarci indietro nel tempo bello da visitare, bello anche il breve documentario visto all'interno, molto toccante.
Debora - Perugia lun 17 agosto 2020 22.39
Visita che non lascia affatto indifferenti.
Alessandro - Milano dom 16 agosto 2020 16.58
emozionante
Cinzia - Lodi ven 14 agosto 2020 21.23
stupendo mirato nei dettagli
Fabio - Bergamo mer 12 agosto 2020 17.28
Molto molto bello! Per non dimenticare gli orrori della guerra!
Alessio - Roma lun 10 agosto 2020 14.51
Interessante, forse poco curato l’esterno e la descrizione sulla piantina, bisognerebbe affascinare un po’ di più le persone , ma la parte storiografica è ben fatta
Deborah Matilde - Lecco mar 4 agosto 2020 22.08
suggestivo e commovente
Valeria - Treviso lun 3 agosto 2020 18.15
merita..!! è davvero suggestivo ed emozionante..!!
Raffaella - Cuneo dom 2 agosto 2020 14.18
Molto importante mantenere la memoria per valorizzare la pace.
Cinzia - Modena sab 25 luglio 2020 22.15
molto interessante, fortemente consigliato. suggerisco la visita guidata davvero brava Serena
Laura - Macerata sab 25 luglio 2020 07.37
emozionate
Previous Next