Tradizioni


La Casa degli Spaventapasseri è una struttura museale realizzata all’interno di un ex mulino (Mulino Angeli).

Nelle sale dell’edificio si trovano gli spaventapasseri raccolti anno dopo anno dal fotografo Flavio Faganello nel territorio trentino, insieme a numerosi oggetti e alla loro storia.

La storia degli spaventapasseri è legata da sempre al conflitto d’interessi tra l’uomo e gli animali selvatici con il raccolto come posta in gioco. Nel museo è possibile vedere come l’uomo abbia perfezionato la sua capacità di incutere terrore verso gli uccelli, non solo con l’”inganno”, e come questi ultimi si siano adattati nel tempo. Inoltre nell’edificio, grazie alla sapiente opera di alcuni falegnami, sono stati rimessi in funzione gli organi macinatori. Qui infatti veniva prodotta la farina con due diversi sistemi di macinazione, uno a pietra e l’altro a cilindri, utilizzando l’acqua del fiume Brenta come forza motrice sia per la macinazione che per elevare farina e mais da un
Info
Periodo apertura 01/04- 02/11
Orari aprile, maggio, ottobre, novembre mercoledì e giovedì: 14.30-17.30
venerdì, sabato e domenica 10.00-12.00 e 14.30-17.30

giugno, luglio, agosto, settembre
martedì, mercoledì e giovedì: 15.30-18.30
venerdì, sabato, domenica: 10.00-12.00 e 15.30-18.30
Giorni chiusura lunedì, martedì
Accesso con Card 1 accesso gratuito
Prezzo ordinario € 2,00
Contatti
Indirizzo Via San Silvestro 2 - Frazione Marter
Comune Roncegno Terme
Telefono 0461 764387