Castelli e Fortezze


Articolato su tre piani, è un complesso interamente scavato nella roccia. L’ingegnoso sistema di raccolta dell’acqua piovana e la ripida scalinata interna al Forte valgono il viaggio.



Un labirinto sotterraneo di gallerie, depositi, alloggiamenti, scale di collegamento, camminamenti protetti e postazioni di tiro quasi interamente scavati nella roccia: dall’esterno non riesci a vedere granché di questo forte, perfettamente mimetizzato con la montagna e sviluppato all’interno di essa, con una soluzione all’avanguardia, capolavoro di ingegneria, che venne poi ripresa per costruire i bunker della seconda guerra mondiale. Recentemente restaurato, Forte Pozzacchio è l’ultima delle fortezze austro-ungariche realizzate tra ‘800 e inizio ‘900 in Trentino. I suoi tre piani ospitavano gli alloggi della truppa, i locali di servizio, le postazioni di sparo e osservazione.


PUNTO DI FORZA
La spettacolare vista su tutta la Vallarsa di cui si gode dalle feritoie.
NewsVisite guidate: tutte le domeniche.
Due turni: ore 14 e ore 16
€ 5,00 a persona - prenotazione obbligatoria
Info
Periodo apertura Aperture:
• da giugno a settembre 2022, da venerdì a domenica 10:00-18:00
• in ottobre 2022, sabato e domenica 10:00-18:00

#

Ultimo ingresso 16:30
Accesso con Card 1 accesso gratuito
Prezzo ordinario € 4,00
Contatti
Indirizzo fraz. Pozzacchio
Comune Trambileno
Telefono +393451267009
Il Forte si raggiunge a piedi percorrendo la strada militare realizzata dal Genio austro-ungarico a partire dal 1912 (circa 20 minuti). Dal 2017 è nuovamente fruibile anche l'antico sentiero della Garne (circa 1 ora). Da Vallarsa fraz. Dosso è possibile salire a piedi dal sentiero delle frazioni (circa 30 minuti). La biglietteria si trova all'interno del punto ristoro.

Commenti
Michele - Bologna sab 11 luglio 2020 10.58
Ti porta a conoscere fatti sconcertanti della guerra.Unica pecca che viene segnato ultimo ingresso alle 16.30 ma si può tranquillamente entrare dopo, non c'è la guida che sarebbe stato utile e dal parcheggio ci sono 20 minuti con una strada in salita e sterrata un po' impegnativa per persone che hanno difficoltà nel camminare
Previous Next